PET FRIENDLY

CON RESTRIZIONI

ALCATRAZ E GLI ANIMALI

Fino ad oggi abbiamo cercato di evitare di ospitare gli amici a quattro zampe, ora vorremmo fare un tentativo. Abbiamo deciso infatti di istituire alcune camere dedicate all'ospitalità degli amici pelosi ma vista la particolarità della nostra struttura siamo obbligati a porre delle restrizioni. Innanzitutto è importante dire che noi tutti amiamo gli animali e la natura, non potrebbe essere diversamente visto il posto in cui ci troviamo. La natura ci ospita, ci permette di portare avanti il lavoro che facciamo con passione e ci regala ogni giorno degli spettacoli meravigliosi. Siamo circondati da animali: da sempre ospitiamo una mandria di cavalli, che ad oggi (febbraio 2019) è composta da 4 cavalle adulte e una puledrina pezzata di qualche mese. Inoltre ad Alcatraz hanno sempre abitato alcuni simpatici gatti, discendenti della prima gatta di Jacopo che si chiamava "La Gatta". Oggi ci sono CiccioBaffo (battezzato così da Stefano Benni), Oreste, e due gatti bianchi e grigi (di cui uno a pelo lungo) appena arrivati. Poi ci sono caprioli, istrici, cinghiali, tassi, ricci e volpi che popolano i boschi che ci circondano... li incontriamo continuamente e ne siamo strafelici. Non abbiamo nulla contro gli animali, quindi, non abbiamo nulla contro cani, gatti e tutti gli animali "da compagnia". Abbiamo però dei problemi logistici che ci obbligano, per la serenità di tutti i nostri ospiti e per permettere il tranquillo svolgimento di tutte le attività, a mettere alcune regole (che si sommano a quelle stabilite dalla legge), convinti che un animale educato ed affettuoso sia il riflesso di un "padrone" rispettoso, corretto ed attento.. SPAZI COMUNI Alcatraz è costituito in gran parte da spazi comuni. Nella zona centrale i nostri ospiti trascorrono le giornate, pranzano e cenano, partecipano alle attività. Per rispetto delle norme igieniche del ristorante e il rispetto di eventuali ospiti con allergie è vietato entrare nella sala polifunzionale, nel bar e nel ristorante. RISTORANTE: In Primavera e in Estate, e comunque quando la stagione lo permette, è possibile pranzare all'aperto e quindi in compagnia del proprio amico peloso! PISCINA CALDA E' assolutamente vietato portare gli ospiti a quattro zampe all'interno della serra dove è situata la Piscina Calda. PISCINA ESTIVA E' assolutamente vietato far fare il bagno ai propri amici a 4 zampe e anche lasciarli liberi di scorrazzare in giro. Cani, gatti, conigli e pappagalli (e altre specie) devono rimanere legati al guinzaglio o tenuti nella propria gabbietta! ATTIVITA' ORGANIZZATE E CORSI A tutti gli ospiti che desiderano partecipare alle attività organizzate, ai corsi e alle vacanze a tema consigliamo di NON portare il proprio animale in quanto i programmi che offriamo sono costituiti di almeno 6 ore di attività al giorno e non è possibile partecipare alle attività insieme al proprio amico a quattro zampe. ALTA STAGIONE In alta stagione, salvo rarissimissime eccezioni, non accettiamo ospiti animali che non siano cavalli. SOVRAPPREZZO Per ospitare gli amici pelosi siamo obbligati a pulire e igenizzare in maniera straordinaria le camere che li ospitano quindi chiediamo un sovrapprezzo di 25 € a prescindere dalle notti che trascorrete qui da noi. Nel caso in cui l'animale facesse dei danni alla struttura o ad altri ospiti è previsto il pagamento di una quota per il rimborso spese che varia a seconda del danno causato. DOMANDE FREQUENTI HO UN CANE BUONISSIMO, POSSO LASCIARLO IN CAMERA? No... Perchè se abbaia disturba gli eventuali ospiti che vorrebbero riposare. POSSO LASCIARLO LIBERO? No.. In nessun caso l'animale può essere lasciato libero, che sia cane, gatto, pappagallo o coniglio. Tutti gli ospiti pelosi e piumosi devono rimanere legati al guinzaglio o tenuti nella propria gabbietta! COSA PREVEDE LA LEGGE Qui trovate maggiori informazioni

PRENOTA SUBITO IL TUO PACCHETTO VACANZA ALL INCLUSIVE!

CLICCA QUI SOTTO PER ANDARE ALLA PAGINA DI PRENOTAZIONE

DOMANDE?

CONTATTACI, SIAMO A TUA DISPOSIZIONE!

Accetto il trattamento dei miei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679