Animillo di Jacopo Fo

 

Il blog di Alcatraz

Tutto ciò che accade ad Alcatraz e dintorni...

Master in Impresa Sociale: dal non profit al Social Business

on .

Il Master in Impresa Sociale propone di dare agli attori del mondo no-profit gli strumenti per orientare la propria azione all’interno della Riforma del Terzo Settore. Intende aumentare le conoscenze teoriche e le competenze pratiche per identificare le diverse opzioni (natura giuridica, tipologie di contratti, accesso a finanziamenti e bandi) che permettano di strutturare l’impresa nel modo più adeguato al raggiungimento dei propri obiettivi sociali ed economici.

Contenuti principali del corso

• Le diverse nature giuridiche delle imprese sociali e le loro caratteristiche nel quadro della Riforma del Terzo Settore (tassazione, tipologia contratti);
• La scelta della natura giuridica ottimale per ottenere finanziamenti
• I principali programmi di finanziamento (Cultura/Spettacolo/Editoria Socio Assistenziale Ambiente, Turismo, Food, Agricoltura, Pace e Migrazione, Diritti Umani e Cooperazione, Sport, Formazione ed Educazione);
• Progettazione: Realizzazione del Business Plan e degli elementi di budget della propria Project Idea;
• Strumenti finanziari a supporto delle organizzazioni del terzo settore (fondi di investimento, crowdfunding, equity funds);
• Concetto di “impact investing”.

Docenti

I Docenti del Master hanno almeno una decennale esperienza di consulenza o docenza all’interno di prestigiosi Istituti quali: Sda Bocconi, Studi Giuslavoristi, Fondazione Fenice e Forum della Finanza Sostenibile. I laboratori saranno curati con i contenuti della Libera Università di Alcatraz e dal talento creativo di Jacopo Fo.

Obiettivi del corso

Predisporre piani imprenditoriali focalizzati al terzo settore, in una logica di passaggio dal non profit al Social Business in coerenza con la nuova Riforma;
• Orientare la propria organizzazione verso la natura giuridica più appropriata in relazione ai tre ambiti: finanziamenti, aspetti giuslavoristi e Social Business;
• Conoscere le principali linee di finanziamento Europee, Nazionali e Regionali negli ambiti tematici del Terzo Settore;
• Conoscere gli strumenti finanziari innovativi per far crescere la propria organizzazione in una logica di Impact Investing;
• Costruire una propria Project Idea e relativoBusiness Plan;

Struttura del corso

• 24 ore docenza;
• 8 ore di laboratorio;
• 2 ore di Spettacolo creativo Mario Pirovano;
• Pernottamento e pasti inclusi;
• Slide;
• Registrazioni audio.

Destinatari

Il Master si rivolge a tutti gli operatori del Terzo Settore che necessitino di attivare, ricollocare, comprendere come impostare l’attività della propria organizzazione alla luce della recente riforma e dei nuovi strumenti di Social Business a supporto delle proprie Project Idea.

Agevolazioni

Possibili contributi con fondi interprofessionali

Info, date e iscrizioni
  • Compila il modulo sottostante

Per informazioni su date, contenuti e modalità di iscrizione:
• 049 8021850 ore: 9-13 / 15-18
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
• La sede del Master sarà la Libera Università di Alcatraz

LA CULTURA ADDOSSO - UN PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO AD ALCATRAZ

on .

  LA CULTURA ADDOSSO – ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

LA CULTURA ADDOSSO - ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
iscrizioni aperte

L’Alternanza Scuola Lavoro, come previsto dalla legge 107/15, è uno strumento che offre a tutti gli studenti della scuola secondaria di secondo grado l’opportunità di apprendere mediante esperienze didattiche in ambienti lavorativi privati, pubblici e del terzo settore.

 

Lo scopo del progetto LA CULTURA ADDOSSO, a cui sono invitati a partecipare gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori, è quello di promuovere e valorizzare le attività dei soggetti culturali e sportivi del territorio, di far sperimentare e conoscere quanto sia ricco il tessuto sociale ed economico rappresentato da questi soggetti e creare nei giovani la consapevolezza sul fatto che “con la cultura si mangia”.

 

IL PROGETTO: Il gruppo promotore e le associazioni culturali e sportive che aderiranno al progetto organizzeranno 80 ORE di attività alternanza scuola lavoro a sostegno della cultura e dello sport del tuo territorio.

Il tema sarà quello della comunicazione della cultura e dello sport e verranno svolte: 40 ore presso l’agriturismo “Libera Università di Alcatraz” di Jacopo Fo e 40 ore sul territorio locale.

 

LA CULTURA ADDOSSO ha come obiettivo generale quello di favorire la conoscenza delle diverse realtà ​aziendali, cooperative e associative legate al mondo della cultura e dello sport del territorio sia dal punto di vista della produzione culturale e dello sport che della promozione della cultura e delle attività sportive e attraverso la loro comunicazione.
In particolare gli studenti potranno conoscere e vivere le specificità delle diverse realtà di produzione culturale presenti sul territorio, le diverse tipologie di organizzazione sportiva e soprattutto le molteplici peculiarità delle singole realtà.
La proposta di Vacanza Alternanza
LA CULTURA ADDOSSO nasce da una collaborazione culturale tra la cooperativa sociale Progetti & Immagine ONLUS di Costa Volpino (BG) e il Gruppo Atlantide coordinato da Jacopo Fo.
Dario Fo, festeggiando i suoi 90 anni al Piccolo Teatro di Milano, ha affermato che "la cultura bisogna crearla addosso ai giovani" e che "bisogna creare degli spazi e dei tempi in cui i giovani a cui piace l'arte, la musica e il pantomimo possano trovare spazio, tempo e soprattutto argomenti per poter crescere".
Una crescita che è fatta di disciplina, metodo, tecnica, formazione, creatività, spirito di squadra, competitività e merito. Caratteristiche che accumunano la crescita proposta dalle organizzazioni culturali a quella proposta dalle organizzazioni sportive.
Lo ​
scopo del progetto è quello di ​promuovere e valorizzare le attività dei soggetti culturali e sportivi del territorio​, di far ​sperimentare e conoscere quanto sia ricco il tessuto sociale ed economico rappresentato da questi soggetti e creare nei giovani la consapevolezza sul fatto che “con la cultura si mangia". Motto ereditato ancora da Dario Fo, coniato dallo stesso Premio Nobel in una delle sue tante importati battaglie contro l’abitudine alla volgarità.

Per maggiori informazioni e per conoscere le Modalità di realizzazione clicca qui per visualizzare la presentazione del progetto completa

Per informazioni specifiche e per partecipare contatta:
PROGETTI & IMMAGINE SCS ONLUS c/o L’EMPORIO delle Idee

Via Nazionale 164 Costa Volpino (BG)
tel. 035.972632
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

IL GRUPPO PROMOTORE DEL PROGETTO:

- Il GRUPPO ATLANTIDE: Libera Università di Alcatraz, Nuovo Comitato il Nobel per i disabili ONLUS, Compagnia Teatrale Fo Rame, Jacopo Fo srl

- PROGETTI & IMMAGINE SCS ONLUS di Costa Volpino (BG)

- Youth Point – CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE di Brescia

- AGCI – Associazione Generale Cooperative Italiane

- Compagna Olive a pARTE di Lovere (BG)

- SILENCE teatro di Lovere (BG)

Jacopo Fo e Marco Marchetti presentano IL SALOTTO LIQUIDO

on .

Jacopo Fo e Marco Marchetti

presentano

IL SALOTTO LIQUIDO

La vita è l’arte dell’incontro.
E anche la rivoluzione è l’arte dell’incontro.

Vieni alla Libera Università di Alcatraz a raccontare cosa fai!

Un festival che non è un festival, è un meeting, una performance, un evento, una web serie, una raccolta di iniziative, un contenitore per raccontare pratiche sociali progressive, uno spazio per scoprire realtà, persone e mestieri che oggi non sono in evidenza e che possono essere prese come modello, possono insegnarci qualcosa o far capire meglio alcune dinamiche del nostro tempo.

Alla Libera Università di Alcatraz nasce un nuovo ed entusiasmante progetto:

IL SALOTTO LIQUIDO DI ALCATRAZ

Un contenitore di idee, esperienze, mondi e persone.
Una possibilità di incontro per trarre insegnamenti, suggerimenti, confrontarsi, scontrarsi, imparare e, soprattutto, conoscersi.
Uno spazio dove incontrarsi e far incontrare i personaggi più disparati per poter immaginare una realtà diversa.

Immaginate una serie di incontri strutturati come un salotto in stile ottocentesco per coltivare nuove idee e nuove azioni, per aprire la conversazione sul futuro che ci piace e sui mezzi per farlo arrivare. Al giorno d’oggi ci sono pochi spazi dove poter affrontare discorsi trasversali, dove mettere in relazione diversi mestieri e diverse esperienze. Vieni a presentare il tuo progetto, a raccontare la tua associazione, a raccontare come lavori e la passione che ci metti…
Non sappiamo bene di cosa parleremo ma siamo convinti che ci siano una serie di consonanze e risonanze tra le persone e quindi vogliamo stare a vedere cosa succede a far incontrare personaggi che normalmente solo le coincidenze della vita metterebbero in relazione.

Il nostro obbiettivo è creare uno spazio dove persone con diverse esperienze possano confrontarsi con la possibilità per chi ascolta di capire cosa fanno queste persone nella vita e magari anche di imparare qualcosa. Ad esempio il più grande pizzaiolo al mondo potrà raccontare come è diventato il più grande e avrà la possibilità di raccontarlo ai giovani dando consigli su come aprire una pizzeria di successo, oggi che ci sono pizzerie ad ogni angolo.

Vogliamo creare uno spazio dove scoprire quello che fa un agricoltore bio dinamico, che magari sa qualcosa che potrebbe servire a un idraulico, che a sua volta sa un’altra cosa che potrebbe servire a un attore. In Italia ci sono centinaia di associazioni, artisti, imprenditori, personaggi interessanti che sarebbe utile conoscere. E siamo convinti che potremmo realizzare molto di più se ognuno di noi avesse la possibilità di rafforzare la propria rete di collaborazioni e condivisioni.

Una inarrestabile moltitudine di persone che ogni giorno si inventano qualche cosa che vale la pena di raccontare al mondo, una inarrestabile moltitudine che per i media è invisibile ma che sta creando nuovi approcci e nuove possibilità. Costruiamo quotidianamente strade verso destinazioni inesplorate.
Proponici il tuo spettacolo, il tuo video, la tua invenzione, il tuo programma per l’inverno, vieni a raccontarci la tua esperienza e il tuo modo di fare impresa, di gestire la tua azienda, il tuo modo di lavorare.

Sei un artista? Vieni a fare una performance!
Sei uno scultore? Vieni a costruire la tua scultura!
Sei un imprenditore di successo? Vieni a raccontarci come lavori!
Abbiamo voglia di ascoltare il rumore assordante dei sogni che sbocciano.

Quest’anno festeggiamo 36 anni di attività e vogliamo festeggiarli con le 50 mila persone che sono venute qui ad incontrarsi. Una grande jam session di cervelli e anime mansuete e tenaci.
In questi 36 anni abbiamo costruito una rete di entità indipendenti, amiamo la biodiversità, vogliamo incontrarti e connetterci con te.
Puoi venire per un giorno, per un’ora, per una settimana o per sempre…
Noi siamo per accostare differenze, sommare le divaricazioni, moltiplicare per talee.
Siamo irregolari, siamo sopra le righe, tra le righe, usiamo il righello per misurare la strada tra le nuvole. E vogliamo fare la tua conoscenza, perché quando si gioca occorre giocare seriamente!

COME FUNZIONA:

Vuoi partecipare portando un prodotto o un racconto?

Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per proporre la tua partecipazione!

Ogni Salotto Liquido sarà ripreso da telecamere per creare una web serie, alcuni incontri verranno trasmessi direttamente in streaming sui nostri canali, altri verranno pubblicati successivamente. Abbiamo già iniziato a raccogliere interviste, a proporre ai nostri amici e collaboratori di partecipare, e presto saremo in grado di pubblicare i primi video.

Continueremo dal 20 agosto al 2 settembre e poi ogni qualvolta ne se presenterà l'occasione!

Scrivici per maggiori informazioni oppure vieni a trovarci alla Libera Università di Alcatraz.

Google Map - Dove Siamo

Libera Università di Alcatraz - Loc. Santa Cristina 53, 06020 Gubbio (PG) - p.i. 00729540542 - tel. 075.9229914 /38 /39 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviare messaggi pubblicitari mirati. Il sito utilizza anche cookie di terze parti a fini statistici. Se accedi a qualunque elemento sopra questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per capire meglio l'uso che facciamo dei cookie leggi la nostra Politica di gestione Privacy..

Accetto i cookie di questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information